La Visualizzazione come Strumento

Una Nota da Neale

Miei cari amici…

Continuiamo questa settimana nella nostra straordinaria esposizione su come muoversi in quella che ho chiamato L’Esperienza Sacra. Settimana scorsa abbiamo parlato dello strumento del Suono. Questa settimana diamo un ‘occhiata ad un altro strumento — uno dei più potenti Strumenti che io abbia mai usato. E’ lo strumento della Visualizzazione.

Sono tentato dal non dire qualcosa di molto audace, ma è una cosa vera quindi la dirò: difficilmente quando ho usato lo strumento della visualizzazione non ha funzionato.

Non sto dicendo che ha sempre funzionato, dico che la percentuale di successo è stata molto, molto alta per me.

La Visualizzazione, come dev’essere ovvio dal suo nome, è il processo mediante il quale usiamo il dono Mentale dell’immaginazione per focalizzare le energie della Vita in modo tale che emerga una particolare forma — prima nella Mente e spesso nella vita fisica.

Avete mai chiesto ad un amico di aiutarvi a trovare qualcosa che era andato perso? Se si, sapete che una delle prime cose che vi verrà chiesta è “Com’è fatto?”.

Allo stesso modo,  quando desiderate trovare qualcosa nel vasto ed illimitato Campo delle Infinite Possibilità, una delle cose migliori che possiate fare è formarvene un’immagine nella Mente.

Quando dite “Desidero avere successo”, che aspetto ha? Quando dite “Desidero incontrare la mia anima gemella”, che aspetto ha? Quando dite “Desidero essere felice, maledizione!”, che aspetto ha?

Createvi un’immagine di ciò che desiderate sperimentare nella realtà quotidiana. Formare immagini non è nient’altro che usare l’energia  per manipolare l’energia, modellandola negli oggetti del proprio desiderio.

Ciò che la Mente sta in realtà facendo è richiamarli dall’amorfo. Sta usando se stessa come una sorta di magnete, attirando dal vasto mare dell’Energia Non Ancora Formata quegli specifici elementi che producono la forma di qualcosa in particolare.

Questo è, come ho detto, uno Strumento estremamente potente. Vi invito ad usarlo spesso.

Abbracci & Amore,

Neale

P.S.: i pensieri esposti sono tratti da The Holy Experience, un libro completo (in inglese) scritto da me, che potete scaricare gratis da www.nealedonaldwalsch.com. Cliccate semplicemente sull’icona Free Resources (risorse gratuite).

Domanda & Risposta

La perdita di un animale

Caro Neale… Sto scrivendo questa lettera con il cuore pesante, e spero sinceramente che potrai confortarmi. Qualche giorno fa ho dovuto seppellire il mio cagnolino – era un bellissimo barboncino, ed era parte della famiglia. Aveva  quasi 14 anni, una buona età per un barboncino, ma questo non ha reso più sopportabile il dolore. Dio ha un posto speciale per gli animali, Neale? Lui li ha creati e li ama. Dio è amore – l’amore è Dio. Sicuramente hanno un’anima – hanno sentimenti, emozioni e una grande intelligenza. Mi rendo conto di quanto tu sia impegnato, ma spero troverai del tempo per rispondermi. Con affetto, Mary.

Neale Risponde

Mia cara Mary… Mi dispiace moltissimo sapere della perdita del tuo beneamato piccolo amico. So per esperienza personale quanto possa essere grande una perdita del genere. Voglio dirti che non si discute sul fatto che gli animali abbiano ciò che noi chiamiamo anima. Non se ne discute assolutamente. L’Anima è l’energia motrice di tutta la vita, ed è l’Essenza Essenziale della Vita Stessa. Il tuo meraviglioso piccolo amico ora sta sperimentando la gioia della Vita Eterna e, così come le espressioni umane, può scegliere di ritornare alla fisicità — magari anche nella tua stessa vita — in una nuova forma.

Mi è stato detto che la ragione per cui si formano certi legami stretti con determinate Anime (sia umane che animali) è che abbiamo avuto questi legami in precedenza. Mi  è stato insegnato che ripetutamente, attraverso gli eoni, viaggiamo attraverso il Tempo e lo Spazio con  lo stesso insieme di Anime Amiche, nel viaggio eterno dell’Auto-Realizzazione. Abbiamo Anime Amiche, Anime Compagne, ed Anime Gemelle. Sono tre diversi livelli di “connessione” e si manifestano ripetutamente in tre modi identificabili.

Ti ritroverai a riconoscere immediatamente, e a formarvi un legame, un’Anima Amica — anche se è un legame passeggero, come con un uccello o una farfalla, che ti fa sapere della sua presenza in un modo molto ovvio e apparentemente intenzionale, così come un legame durevole, come un cane o un gatto, o anche un animale selvatico. Ti ritroverai anche stranamente ed inspiegabilmente attratto da certi esseri umani — non in modo romantico, ma in un modo ovviamente molto personale che  spesso sembra non avere basi nella realtà presente, ma che nondimeno percepisci molto vicino e molto confortante. Queste sono le tue Anime Compagne, e ti muoverai nella vita con la loro presenza che in qualche modo giocherà un ruolo importante. Io ho Anime Compagne che sono o sono state autori particolari, campioni sportivi, famose figure politiche che non ho mai incontrato personalmente, ma alle quali tuttavia mi sento particolarmente vicino, e anche protettivo. Le Anime Compagne inoltre compaiono nella mia vita come amici stretti, famiglia diretta, parenti più lontani, e anche estranei che, quando li incontro, entrano subito nel mio cuore, e senza una ragione osservabile o particolare.

Poi ci sono le Anime Gemelle. Io vivo con la mia Anima Gemella ora, ed è la più grande benedizione della mia vita, perchè infine  io non mi sento più un’Anima Solitaria — che è una sensazione molto specifica e particolare e desolata, che riconosci quando ce l’hai e te ne senti felicemente sollevato quando non ce l’hai. Ora sono in beatitudine con la mia Anima Gemella, poiché mi sento, proprio letteralmente, infine ritrovato; visto, alla fine, per chi sono davvero; ed amato, totalmente, esattamente così come sono.

Questo è un  dono che solamente il paradiso può conferire.

Sebbene dirlo non sia molto “romantico” nel comune senso umano, mi è stato insegnato che nella vita possiamo incontrare più di un’Anima Gemella — e possiamo in realtà condividere momenti speciali con più di un’Anima Gemella. A me non è successo. Non ho mai avuto una relazione con una persona che sentissi come il mio completo e totale Altro come ce l’ho ora, ma mi è stato detto ed insegnato che ciò è possibile nell’incredibile avventura di una vita umana.

Per contro, non ogni  persona della quale ci innamoriamo e con la quale costruiamo una relazione romantica è la nostra Anima Gemella. Il fatto che una persona non sia la nostra Anima Gemella non significa che non possiamo innamorarcene e sposarla o creare con lei un’unione per la vita. Ma se nella tua vita hai avuto più di una relazione intima, e una era con la tua Anima Gemella e un’altra no, saprai immediatamente la differenza.

E’ la stessa cosa con gli animali. Puoi incontrare un particolare animale, e sentir crescere un sentimento di vero affetto per questo animale, ma se mai incontri un animale che è la tua Anima Amica, lo sai subito, e il legame che si forma con questo animale è irresistibile, inspiegabile, indefinibile, ed indistruttibile.

Tu hai questo legame col tuo piccolo e meraviglioso  barboncino, e posso dirti che non solo è felice e gioioso dov’è ora — ma che lo vedrai ancora, quando, anche tu, sarai a casa con Dio.

E, come ho già  detto, potresti riunirti di nuovo  con lui anche prima di allora, se lui dovesse scegliere di incarnarsi ancora una volta nella tua vita in un’altra forma. Se ciò accadrà, lo saprai fin dal primo momento in cui vi incontrerete.

Quindi coltiva ed abbraccia la tua  tristezza per la sua  dipartita dalla tua presente vita fisica, ma non essere davvero in lutto, perchè ora lui è pieno di gioia e meraviglia e felicità, e il tuo legame con lui è eterno ed immortale. E  ricorda sempre: un animale amato è l’Amore di Dio… reso visibile, fisico ed innegabile. Ecco perchè Dio ha creato gli animali — per farci sapere a cosa somiglia davvero il paradiso.

Possa  tu sperimentare l’amore di Dio che scorre verso di te e attraverso di te, ora e per sempre.

Umilmente al tuo servizio,

Neale

Lascia un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.