Tu non hai bisogno di niente

Lettere a Neale

Caro Neale… Tu hai detto “Lo scopo della vita non ha niente a che fare con qualsiasi altra persona sulla terra. Ha a che fare con te, te, e Solo Te.” Come lo fai quadrare con la frequente citazione “La vita non riguarda solo te ma tutte le vite con le quali entri in contatto”? Penso di saperlo, ma aspetterò la tua spiegazione. Marko.

Neale risponde

La risposta, Marko, come la capisco io, è che il modo per rendere la tua vita qualcosa che riguarda te, te, e Solo Te è notare che la tua vita non riguarda te, ma qualsiasi persona con la cui vita entri in contatto; e muoversi nella vita con questa verità. Quando lo fai, scopri che tutte le cose che hai sempre voluto o desiderato nella tua vita – inclusa una profonda connessione con Dio – ti arrivano senza sforzo.

E’ quando questo succede che ti rendi conto che la tua vita riguardava te, dopo tutto – ma che il miglior modo di comportarsi per ottenere ciò che vuoi dalla vita è di ignorare completamente te stesso e di dare agli altri ciò che tu vuoi.

Questa è la Più Notevole Formula della vita. Ignorando te stesso, servi te stesso al più alto livello. Come può essere possibile? Perché la dichiarazione che fai quando ignori te stesso è che tu non hai bisogno di niente – e questa è precisamente la dichiarazione che ti porta l’esperienza di avere tutte le cose che hai sempre voluto, ma che hai immaginato di non avere.

Avete colto il messaggio, gente? Lo spero. Perché quando cogliete questo messaggio, avete colto la più grande comprensione che ci sia: la comprensione di Chi Sei Tu, e di come è ESSERE Chi Tu Sei. E’ come dice Dio nel primo libro di CcD:

“Tu sei bontà e misericordia e compassione e comprensione. Tu sei pace e gioia e luce. Tu sei perdono e pazienza, forza e coraggio, un aiuto nel momento del bisogno, un conforto nei momenti di dolore, un guaritore per le ferite, un insegnante nei momenti di confusione. Tu sei la saggezza più profonda e la verità più elevata; la più grande pace e il più grande amore. Tu sei queste cose. E in certi momenti della tua vita hai conosciuto te stesso come queste cose. Ora scegli di conoscere sempre te stesso come queste cose.

Con amore,
Neale