Lettere a Neale

 Caro Neale:

Per favore mi chiariresti qualcosa su cui sono confusa? Le donazioni. Ho fatto donazioni per anni quando ero in una chiesa fondamentalista, quindi so cosa vuol dire. Nell’ultimo anno ho donato almeno il 10 percento delle mie entrate lorde,la maggior parte a fonti di crescita spirituale. Moltissime delle diverse cose che ho letto sono in accordo sull’importanza di restituire almeno il dieci percento all’universo, ma sembra non ci sia consenso su dove darlo.

Tu hai anche parlato dell’essere la fonte di ciò di cui scegliamo di sperimentare in quantità maggiore. Quindi, se desidero più denaro nella mia vita, devo dare a chi ha meno di me. Fa parte delle mie donazioni, o è un extra? Voglio contribuire all’Habitat dell’Umanità, perché desidero possedere una casa. Di nuovo, dev’essere al di fuori delle mie donazioni, o è compreso?

E poi, se desidero possedere una casa, e ringrazio per il fatto che una casa sta per entrare nella mia vita, quanto devo essere specifica su ciò che vorrei? Le descrizioni dettagliate limitano Dio? Devo supporre che Dio sappia ciò che è il meglio per me? La vaghezza è utilizzabile da Dio/Universo? Di nuovo, mi arrivano messaggi diversi da posti diversi.

Dio ti benedica, Neale! Brenda

Neale Risponde

Mia cara Brenda,

Dio benedica anche te!

Lascia un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.