La paura e la cautela

In questo giorno della tua vita credo che Dio voglia che tu sappia…

…che le paure non sono altro che stati mentali.

Lo ha detto Napoleon Hill, ed aveva ragione. Nel momento in cui ti muovi nella paura per qualcosa, prova a domandarti “Perché la sto rendendo reale? Cosa c’è dentro di me che mi spinge a farlo?”

C’è una gran differenza tra paura e cautela. La cautela va avanti con attenzione, la paura sta immobile, paralizzata. Evita la paralisi a tutti i costi. Non va bene per l’anima — e non ti porta da nessuna parte.

Sai esattamente perchè hai appena letto questo messaggio.

Con amore,
Neale