Il programma dell’anima…

In questo giorno della tua vita credo che Dio voglia che tu sappia…

…che ogni aumento di possedimento ci carica di nuova stanchezza.

Lo ha detto John Ruskin, ed aveva ragione. La vita non riguarda i nostri possedimenti fisici o materiali, riguarda il Programma della nostra Anima. Quando i possedimenti materiali sono al servizio di questo programma, possono essere fantastici e vanno celebrati. Ma se si frappongono fra noi e l’anima, allora molto probabilmente rallenteranno il nostro viaggio sacro.

Il nostro viaggio è il sentiero che riporta alla pace, all’armonia, alla profonda gioia interiore, all’amore, e a Dio.

Con amore,
Neale